mercoledì 23 luglio 2014

Finalisti e Vincitori del Premio dell’Editoria Abruzzese - Città di Roccamorice - 2014

La Giuria del “Premio dell’Editoria Abruzzese – Città di Roccamorice - 2014” comunica l’elenco delle opere Finaliste e Vincitori delle varie Sezioni del Premio.
La proclamazione dei Vincitori delle Sezioni dedicate agli Autori abruzzesi avverrà al momento della cerimonia di premiazione di Domenica 3 agosto.
Sabato 2 agosto, nel corso di un incontro pubblico i 9 autori abruzzesi finalisti presenteranno le loro opere e la Giuria ne trarrà elementi per stabilire la classifica finale.


Finalisti delle Sezioni dedicate agli autori abruzzesi:

SAGGISTICA (in ordine alfabetico)
Antonio BINI, Li chiamavano Pifferari (Edizioni D’Abruzzo Menabo’)
Giacomo CARNICELLI - Vincenzo GIANFORTE, Ju calende – L’albero del Maggio… (One Group)
Maria Concetta NICOLAI, Il calendario dell’Alchimista. Il portale di Santa Maria a Mare a Giulianova (Edizioni D’Abruzzo Menabo’)


NARRATIVA (in ordine alfabetico)
Arturo BERNAVA, Scarpette bianche (Solfanelli)
Aldo Mauro MANCINELLI, Ista pista sista (Edizioni Tracce)
Marco TORNAR, Lo splendore dell’Aquila nell’oro (Tabula Fati)


POESIA (in ordine alfabetico)
Serena GIANNICO, Chiaro di fiore (Tabula Fati)
Franco PASQUALE, L’amore è un contrattempo (Noubs)
Gianni TOTARO, Morgana (Tabula Fati)



Vincitori delle Sezioni dedicate agli autori non abruzzesi:

SAGGISTICA: Mario DAL BELLO, Verdi. Il teatro del dolore (Solfanelli)

NARRATIVA: Rita EL KHAYAT, Aini, amore mio, la defigliazione (Di Felice Edizioni)

POESIA: Non assegnato


Nessun commento: